SIM Social







Home » Cultura, News

“Pittura e dintorni” Mostra personale del M° L. Trevisan

Scritto da il 31 maggio 2012 – 11:48 am

L’associazione culturale Sapienza in Movimento inaugura in data 4 Giugno 2012 fino a lunedì 11 Giugno 2012 la mostra personale del M° Luciano Trevisan, a cura del M° Gianni Dunil, in collaborazione con l’Ass.ne Culturale La Rosa dei Venti.

 

Quindici saranno le opere in esposizione che rifletteranno il percorso e l’intera carriera artistica di Trevisan.

Curatela: M° Gianni Dunil con la preziosa collaborazione del Conte Daniele Radini Tedeschi

Vernissage: 4 Giugno ore 15.00 presso l’atrio del lato Minerva Aula Magna – Rettorato.

Nei suoi dipinti Trevisan denuncia la società contemporanea, i suoi abusi e soprusi, costringendo lo spettatore a pensare e riflettere concretamente su ciò che vede.

Inoltre si fa foriero di una pittura di denunzia “I miei quadri sono l’agenda dove ho scritto con il pennello 40 anni di avvenimenti e di disattenzioni dell’uomo” scrive l’artista che proclama e diffonde un messaggio sociale pregno di toccante determinazione.

Il XX secolo e ora il XXI risultano periodi in cui il consumismo ha agito in maniera totalitaria contaminando la bellezza del creato.

L’alienazione del mondo è compresa da Trevisan che con il pennello traccia uno schema pragmatico nei confronti di questo invisibile dispotismo. L’artista crea un chiasmo, utilizza l’ossimoro per dare forza al suo narrato. Trevisan non fa Pop Art, non si rifugia nell’assenza di giudizio di un Warhol, non si concede ad acatalessie personali o a fughe in realtà provvisorie e artificiali come Lichtenstein ma affronta la questione schierandosi in prima persona. Il risultato è una pittura onesta, piena di verità e coscienza.

La provvisorietà anche dell’opera d’arte diventa cosi segno del nostro tempo. Ma a queste considerazioni Trevisan risponde in modo diverso, con un’arte umana, eterna e universale.

 

Commenti su facebook

Lascia un commento!

You must be logged in to post a comment.