Regolamento

Art.1: Al torneo possono partecipare tutti gli studenti e i dipendenti della “Sapienza Università di Roma”. Sono considerati studenti coloro che hanno pagato almeno la prima rata dell’a.a. 2018/2019, i laureati nel corrente anno accademico, i frequentanti master, dottorati e scuole specializzazione. Sono considerati studenti gli stranieri aderenti ai programmi internazionali convenzionati con la Sapienza (Erasmus, Leonardo, Esn ecc..) È consentita la presenza di un esterno ed un laureato Sapienza nelle squadre maschili e tre tra esterni e laureati Sapienza per le squadre femminili, purché maggiorenni.

Art.2: Il numero minimo di squadre è 16 (maschili) e 6 (femminili). Tutte le gare saranno disputate dal lunedì al venerdì. Le gare avranno inizio alle 19. Ogni squadra è tenuta a presentarsi all’impianto sportivo almeno 30 minuti prima dell’inizio della gara, per consentire la realizzazione di foto e video di presentazione per la prima giornata e successivamente per il saldo della quota campo, compilazione distinta e riconoscimento.

Art.3: Ogni squadra dovrà essere composta da un numero di giocatori non inferiori a 7 e non superiori a 12. Ogni squadra potrà avere un unico allenatore che dovrà essere inserito nella rosa e prendere parte al riconoscimento. Se la squadra farà giocare una persona non presente in lista sarà fortemente penalizzata. Non è consentito l’ingresso in panchina di persone non presenti nella lista. Una gara non prenderà inizio o proseguirà se sul terreno di gioco non è presente un numero minimo di 3 giocatori a squadra. Le squadre dovranno essere presenti sul campo almeno 15 minuti prima dell’inizio della gara, eventuali ritardo comporteranno la trattenuta del 25% della cauzione. Se una squadra non si presenterà in campo in tempo utile (un tempo di gara) sarà dichiarata rinunciataria. La rinuncia comporterà la sconfitta con il punteggio più sfavorevole (6-0), la decurtazione di 1 punto in classifica e il trattenimento del 50% della cauzione. Alla seconda rinuncia la squadra sarà esclusa dal torneo e sarà trattenuto l’intero deposito cauzionale. Se la squadra è presente nell’impianto sportivo (es. spogliatoio, bar..)ma non in campo non sarà considerata presente. SE ENTRO 3 GIORNI DALL’INIZIO DELLA PARTITA LA SQUADRA PRESENTERÀ, TRAMITE E-MAIL (torneosapienzacup@gmail.com), ISTANZA DI IMPOSSIBILITÀ A DISPUTARE L’INCONTRO, NON SARÀ PREVISTA ALCUNA PENALE. IN CASO CONTRARIO SARÀ TRATTENUTO IL 50% DELLA CAUZIONE. NON SARÀ RITENUTA VALIDA ALCUN ALTRA FORMA DI SEGNALAZIONE DIVERSA DA QUELLA SOPRACITATA.

Art. 4 I due tempi di gara avranno la durata di 25 minuti, con 5 minuti di riposo da un tempo e l’altro e la possibilità di un timeout per squadra per ogni tempo. Al termine della fase a gironi, in caso di parità in classifica di due o più squadre verranno, in ordine successivo, usati i seguenti criteri: differenza reti, scontro diretto, squadra meno sanzionata, lancio monetina. Nella fase ad eliminazione diretta, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procederà all’esecuzione di 5 calci di rigore per ciascuna squadra, con la regola dell’oltranza.

Art.5 Ogni giocatore deve presentarsi il giorno della gara con un documento di riconoscimento valido. Qualora il giocatore ne fosse sprovvisto, la sua partecipazione alla gara potrà essere autorizzata esclusivamente dall’approvazione scritta da entrambi i capitani delle squadre. Il capitano o il responsabile di ogni squadra è tenuto a raccogliere la quota campo e consegnarla in segreteria prima dell’inizio della partita.

Art. 6: ​Non è consentito l’utilizzo di scarpini con tacchetti alti​, verranno utilizzati esclusivamente i palloni offerti dall’organizzazione del torneo. Necessari ma non obbligatorio l’utilizzo dei parastinchi. Ogni squadra avrà in dotazione una fascia da capitano da indossare obbligatoriamente.

Art.7: Un giocatore che cumulerà 3 ammonizioni sarà squalificato per somma di ammonizioni e non potrà prendere parte alla gara successiva. Le ammonizioni verranno azzerate con l’inizio della fase ad eliminazione diretta, se la somma di ammonizioni coinciderà con l’ultimo turno della fase a gironi, il giocatore salterà i Sedicesimi di finale.

Art.8: In caso di condizioni atmosferiche avverse, ogni squadra dovrà recarsi presso l’impianto sportivo almeno con un numero minimo di calciatori necessari per svolgere l’incontro. Spetterà all’arbitro decidere se far disputare o meno la gara. Non sarà possibile spostare la partita a meno che la squadra non venga contattata dal comitato organizzatore per inagibilità dei campi.

Art.9: Eventuali reclami in merito a decisioni del comitato organizzatore dovranno essere presentati via e-mail all’indirizzo sapienzainmovimento@gmail.com entro il giorno successivo alla gara o al provvedimento che si intende contestare. Non saranno ammessi reclami a voce o pervenuti in seconda istanza. Per quando non contemplato nel seguente regolamento, valgono le norme del regolamento di calcio a 5 FIGC.

Art.10: Nei giorni degli incontri, Sapienza in Movimento e Sapienza Sport non sono responsabili di eventuali furti, smarrimenti o danneggiamento di oggetti presso l’impianto sportivo. Ciascun partecipante solleva fin d’ora Sapienza in Movimento da qualsiasi responsabilità, diretta e/o indiretta, per danni che ad essa dovessero eventualmente derivare dalla, o essere comunque connessi alla, partecipazione al Torneo e si obbliga di mantenere indenne Sapienza in Movimento da qualsiasi costo e/o spesa (ivi incluse le spese legali) nei quali la stessa dovesse incorrere a seguito di tali eventi dannosi. Il capitano, come rappresentanti della squadra, accetta questo regolamento all’atto dell’iscrizione al torneo della stessa al Torneo Sapienza Cup.

Art.11: Se il numero delle squadre partecipanti ai due trofei (maschile e femminile) fosse minore del previsto, il Comitato Organizzatore si riserva la possibilità di modificare la modalità del torneo e il calendario (attenendosi il più possibile all’originale) e lo comunicherà almeno sette giorni prima dell’inizio delle gare.

Art. 12: CALCIOMERCATO. Superato il termine ultimo per l’iscrizione della squadra, si considera aperto il calciomercato. L’iscrizione si riterrà effettiva solo a pagamento avvenuto. È possibile aggiungere giocatori alla squadra fino al completamento della rosa (12 giocatori), versando una quota d’iscrizione pari a 20€ per ogni giocatore aggiunto fino al giorno precedente l’inizio della fase ad eliminazione diretta (16esimi). Raggiunto il limite massimo di giocatori iscritti in squadra è possibile sostituire un giocatore, fino ad un massimo di 4, con un nuovo giocatore (mai iscritto al Sapienza Cup 2019) al costo di 30€. Tale sostituzione può avvenire solo dalla penultima giornata della fase a gironi al giorno precedente l’inizio della fase ad eliminazione diretta (16esimi). OGNI VARIAZIONE (AGGIUNTE O SOSTITUZIONI) DEVE ESSERE FORMALIZZATA (PAGAMENTO E DOCUMENTI RELATIVI) ALMENO 24 ORE PRIMA DELL’INCONTRO.

Art. 13: Per favorire l’interazione delle comunità accademiche romane, createsi le condizioni, l’organizzazione si riserva la possibilità di creare uno o più gironi che potranno essere composti da squadre di studenti Erasmus esterni alla Sapienza e rappresentative degli atenei romani.

Regole importanti

La cauzione sarè possibile ritirarla fino ad una settimana dopo la fine del torneo, dopodichè non sarà più possibile richiederla Dopo la giornata dei sorteggi non sarà più possibile richiedere lo spostamento di una gara del calendario ufficiale.

Il comitato organizzatore si riserva la possibilità di variare il calendario nel corso della durata del torneo in caso di necessità. Gli organizzatori si riservano la possibilità di escludere dal torneo in ogni istante giocatori o squadre che forniscono dati falsi o non corrispondenti alla realità o per comportamento scorretto o non idoneo.

In caso di comportamento gravemente scorretto o violento da parte di un giocatore, il comitato organizzatore può procedere al suo allontanamento definitivo dal torneo e alla penalizzazione di tutta la squadra.

Non sarà tollerato alcun episodio di violenza, pena l'esclusione dell'intera squadra. La bestemmia verrà punita con l'ammonizione.

Informazioni e Iscrizioni

 

Paolo Brescia: 3488579052

 

torneosapienzacup@gmail.com

 

Il nostro infodesk si trova all interno della città universitaria ingresso viale regina Elena 334 , di fianco le poste e la banca unicredit di fronte il palazzo delle segreterie.