SIM Social







Home » Cultura, News, Sport

Un calcio per ricominciare

Scritto da il 19 febbraio 2013 – 1:46 pm


Una nuova iniziativa di Sapienza in Movimento, organizzata da
Associazione Concordia e finanziata dall’Agenzia Nazionale Giovani. Il
progetto prevede la realizzazione di un documentario che seguirà tutte
le fasi del progetto. L’obiettivo dell’intervento è avvicinare due
mondi apparentemente lontano quello del carcere e quello
dell’università. Durante lo svolgimento del progetto verrà realizzato
un torneo di calcetto tra gli studenti di Sapienza Università di Roma.
La squadra vincitrice giocherà una partita all’interno del carcere di
Rebibbia, affrontando la squadra composta dai detenuti del
penitenziario. L’idea fondante di questo progetto è rimettere
metaforicamente, ma anche praticamente, “in gioco” tutti coloro che, a
causa di circostanze avverse con cui si sono scontrati nel difficile
cammino della vita, si trovano esclusi da quella che viene chiamata
nel gergo comune “società”. Ma soprattutto favorire una nuova
concezione dei diritti dei carcerati e della necessità di garantire
delle condizioni ottimali per il loro reinserimento nella società. Per
combattere una forma di razzismo, quasi sconosciuta e di cui i mezzi
di informazione e gli organi preposti si occupano molto raramente. Per
la realizzazione del documentario stiamo coinvolgendo tutti gli
studenti di Sapienza Università di Roma. Contattaci per avere maggiori
informazioni e per essere coinvolto nel progetto.

Commenti su facebook

Lascia un commento!

You must be logged in to post a comment.